A 40 ANNI DALLA PRESENTAZIONE DELLA 308 GTB, PRIMA V8 POSTERIORE-CENTRALE DELLA FERRARI, SI APRE CON LA 488 GTB UN NUOVO CAPITOLO NELLA STORIA DEGLI 8 CILINDRI DELLA CASA DI MARANELLO.
La nuova sports car, nel cui nome le cifre 488 indicano la cilindrata unitaria e la sigla Gran Turismo Berlinetta riprende una denominazione tradizionale del Cavallino Rampante, eleva le prestazioni e la possibilità del loro pieno utilizzo anche da parte dei piloti meno esperti a livelli mai raggiunti prima.

SPORTIVITÀ ESTREMA E COMFORT
Disegnata dal Centro Stile Ferrari, la nuova 488 GTB esprime il proprio carattere innanzitutto attraverso la scultura della fiancata. La sua forte personalità si sostanzia con la presenza di un’ampia presa d’aria modellata con un movimento a “colpo di frusta”. La caratteristica sgusciata, che mostra reminiscenze della 308 GTB originale, è attraversata da un profilo alare che divide il canale d’ingresso in due.

LA CARROZZERIA DELLA FERRARI 488 GTB

LA FORMA DIVENTA PRESTAZIONE
La forte personalità della 488 GTB si sostanzia con la presenza di un’ampia presa d’aria modellata con un movimento a “colpo di frusta”. La caratteristica sgusciata, che mostra reminiscenze della 308 GTB originale, è attraversata da un profilo alare che divide il canale d’ingresso in due. Il frontale è caratterizzato dalla doppia “bocca”, funzionale all’alimentazione dei radiatori. Lo spoiler anteriore è sdoppiato e nella forma richiama quelli delle monoposto. Al centro, i due piloni sono abbinati a un deflettore che incanala l’aria verso il fondo piatto.

LA CARROZZERIA DELLA FERRARI 488 GTB
Il cofano presenta una bugna centrale, e due “canali” laterali che, oltre a rendere più sportiva l’immagine della vettura, incanalano l’aria proveniente dai due sfoghi presenti nel paraurti, nascosti nella visione frontale per la pulizia delle linee. Al posteriore la scena è dominata dallo spoiler “soffiato”, dai condotti di evacuazione dei flussi d’aria, e dai nuovi scarichi, rialzati e sdoppiati, per lasciare spazio al nuovo diffusore aerodinamico, che nell’insieme denota uno stile completamente votato alle prestazioni. Per la 488 GTB è stato sviluppato il nuovo colore Rosso Corsa Metallizzato, studiato per enfatizzare la sportività del modello e le caratteristiche uniche di eleganza ed esclusività.

LA CARROZZERIA DELLA FERRARI 488 GTB
La profondità e lucentezza nella visione da vicino sono state ottenute con una formulazione a triplo strato, con milioni di micro-particelle di metallo mescolate nella vernice.

ALLA RICERCA DELL’ESSENZIALE
Gli interni della 488 GTB sono stati concepiti per creare un’atmosfera di sportività estrema senza sacrificare il comfort all’interno dell’abitacolo. L’effetto di vero e proprio cockpit cucito attorno al pilota viene qui estremizzato: i comandi non posizionati sul volante trovano posto su satelliti maggiormente avvolgenti e orientati verso il guidatore.
Intorno a questo cockpit prende forma la nuova plancia, con uno sviluppo orizzontale ridotto per accentuare la snellezza e la leggerezza, sulla quale si stagliano le bocchette di aerazione.

L’ABITACOLO DELLA FERRARI 488 GTB
Il risultato globale è una perfetta integrazione tra l’innovazione di volumi e forme asciutte e funzionali e il forte legame col marchio Ferrari garantito dalla presenza di tipici elementi della Casa del Cavallino Rampante quali la netta separazione tra plancia e tunnel, la presenza del volante multifunzione, l’adozione del bridge comandi. Il tutto viene confezionato con materiali e finiture assieme eleganti e sportivi, assemblati artigianalmente e con una spiccata attenzione alla ricerca di spazi funzionali. Il caratteristico bridge F1 longitudinale, ormai un icona Ferrari, libera ampi spazi per riporre gli oggetti con i pulsanti delle principali funzioni posti in posizione ergonomica. Estrema cura è stata posta ai vani porta oggetti, che assicurano un’ampia capienza complessiva.

L’ABITACOLO DELLA FERRARI 488 GTB
Il pannello porta, completamente nuovo, incrementa il comfort con un appoggio accogliente per il braccio, un design molto pulito e sportivo e la presenza di pulsanti facilmente raggiungibili. Grande attenzione è stata posta nella realizzazione dei nuovi sedili, con appoggiatesta fisso integrato allo schienale. Le sedute sono ora ancora più leggere e dotate di forma estremamente contenitiva, riuscendo al contempo ad offrire un comfort elevato. Sulla 488 GTB è installato il nuovo sistema infotainment in versione Sport, pensato per la massima immediatezza d’uso: navigazione, accesso alle funzionalità e integrazione a livello estetico. Per la prima volta su una Ferrari la chiave vettura, ispirata alla forma dei polmoni di aspirazione motore, assume la funzione “keyless start”.

Seguici sui Social

Pagamenti sicuri

Iscriviti alla Newsletter