Sportiva, sofisticata e dinamica
Forme scolpite, volumi ben definiti raccordati da linee nette che creano movimento: il design della Ghibli rapisce lo sguardo ponendo l’accento sulla sportività e, come accadde con la prima Ghibli del 1967, conquista grazie alla sua spiccata personalità.

Caratteristiche
Anima elegante e sportiva
Impianto audio Premium optional di nuova generazione Bowers & Wilkins o Harman Kardon, interni realizzati in collaborazione con Ermenegildo Zegna. La Ghibli è un'auto per gli amanti del lusso e della perfezione dei dettagli, per soddisfare i desideri dei clienti più esigenti.

Linee sinuose creano movimento
Il frontale è dominato dalla caratteristica calandra Maserati, dove i listelli verticali convessi si ispirano alla GranTurismo e ad un’icona del passato come la berlinetta A6 GCS. La tradizionale forma ovale della calandra si evolve in una forma più squadrata e si restringe nel punto in cui convergono gli aggressivi proiettori, che sfruttano abilmente la tecnologia led per esaltare il forte carattere della vettura.

Materiali pregiati si affiancano ad un design moderno e a comandi ergonomici
Seduti al posto guida della Ghibli si ha l’immediata sensazione di controllo totale: l’ergonomico volante a tre razze, rivestito in pelle e dotato di comandi per interagire con le funzioni multimediali di uso più frequente, incornicia un quadro strumenti di forte impatto. Tachimetro e contagiri di grandi dimensioni adottano un’elegante retroilluminazione bianca e sono divisi al centro da un display TFT da 7” per visualizzare le informazioni dinamiche della vettura.

Sicurezza
Maserati Ghibli offre soluzioni di nuova generazione per quanto concerne la sicurezza. Sette airbags proteggono l'abitacolo mentre i sedili anteriori sono dotati di poggiatesta attivi. È inoltre presente un'ampia gamma di altri aiuti conducente e sensori di allarme

Seguici sui Social

Pagamenti sicuri

Iscriviti alla Newsletter